IL DISPREZZO

Sei in auto che aspetti tua moglie che esca da un negozio.

Sul sedile posteriore le buste della spesa. In una di loro c’è la vaschetta con la mortadella che incomincia a diffondere nell’abitacolo un profumo “importante”. Non riesci a resistere. Prendi la vaschetta, la apri, ne prendi una fetta e la metti in bocca lasciando così che si compia inesorabilmente uno dei sette peccati capitali.

In quel momento passa correndo sul marciapiede la tua coscienza nelle vesti di un tipo sportivissimo che fa footing e che ti squadra con lo sguardo colmo di disprezzo  “io sono un figo, magro, atletico  e corro e tu stai lì come un animale in sovrappeso  a mangiarti la mortadella in auto. Ora che viene tua moglie lo scoprirà  e ti farà il culo quadrato” .

Hai ancora un lembo di mortadella che risucchi rapidamente cercando di eliminare la traccia della tua ingordigia ma un senso di umiliazione misto a rimorso ti pervade e pensi “Ma porca di quella vacca, da domani corro anche io!” Sai bene che non lo farai. Ma chi corre sul marciapiede non si puó fare i cazzi suoi invece di guardare nelle auto? A quel punto prendi la vaschetta e hai due possibilità. La prima è che correggi sullo scontrino peso e prezzo per non fare capire che manca qualcosa. La seconda è che mangi tutta la mortadella subito come se non fosse mai esistita. La vaschetta vuota la metti sotto il sedile. Dopo qualche secondo entra tua moglie in auto e annusando l’aria “Hai comprato la mortadella? C’è un odorino…mmhhh”.

Muovi la testa in senso di diniego perché hai la bocca ancora piena delle quattro fette e gesticolando cerchi di spiegare che purtroppo era finita in quella salumeria e ora la andrete a prendere da un’altra parte. Per fortuna la dolce metà è ansiosa di mostrarti una camicetta e non bada al tuo masticare veloce.

Ti chiede se ti piace e tu, mugolando per due grani di pepe buttati giù in un colpo solo, tra le lacrime riesci solo a dire “à balliffima”.

2 pensieri su “IL DISPREZZO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...