Un abbraccio sincero

Oggi è una brutta giornata. Ero candidato sindaco in un Comune ed ho perso, non di tanto, ma ho perso. Avrei voluto dire a chi ha vinto che è una merda e che spero che gli vada tutto male a lui e a chi l’ha votato. Che è un bugiardo ed un incompetente.

A quel 60% che non mi ha votato vorrei dire che sono una massa di deficienti. Invece devo ringraziare tutti e fare gli auguri a quella testa di minchia che da oggi siede dove volevo esserci io.

Devo anche dire alle radio ed alle tv che guiderò un’ opposizione leale e corretta ma intransigente. Che ci confronteremo sui piani programmatici e che tra cinque anni daremo nuovamente battaglia.

Intanto uno dei miei mi chiama per dire che esce dalla coalizione per fare l’indipendente. Ieri parlavamo di quale assessorato avrebbe voluto se avessimo vinto. Stronzo. Ah ecco una mail del vincitore, vediamo un pò che vuole. Bene, mi vuole parlare per qualche incarico da assegnare. “Ok vada per una pizza ma paghi tu. Un abbraccio.”

Un pensiero su “Un abbraccio sincero

  1. franco battaglia ha detto:

    “Sarò il Sindaco di tutti”. Pensavo a questo controsenso e, puntuale, arrivi tu ad evidenziare le anomalie e le storture di un sistema “democratico” che ci tiene sotto scacco senza via di scampo. Anzi no, una via c’è. Scriver(n)e.
    Un abbraccio carissimo.

    p.s. se dovessi candidarti un giorno, tieni in conto il mio voto.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...