LA PROMOZIONE

(Lei)  Amore ti vedo sempre preoccupato in questi giorni.

(Lui)  No non é niente, solite cose d’ufficio, scadenze varie e poi devo capire come prendere questo Sarti, il nuovo capo,  che poi lo conosci anche tu.

(Lei) Ahhh ma il tuo capo ora  è quel deficiente di Sarti? Quello biondo tinto che se la tira manco fosse un ventenne? Si dice in giro che appartenga al mondo “melange”, non so vedi tu.

(Lui) Sono solo voci. Intanto non é deficiente ma ha un suo stile manageriale e poi è biondo naturale, anzi ha qualche capello bianco che inizia a fare capolino dando una luce diversa alla pelle abbronzata del suo viso maschio.

(lei si siede con la bocca aperta. Non riesce a respirare) Ma che dici? Ma dai  ne parli come se fossi…come se tu, ma sei……fossi…per caso invaghito di Sarti……?!

(Lui) Ma no! Ma non sono innamorato di Sarti dai, ma ti pare che mi invaghisco di un uomo, è te che amo, fidati amore. È solo che lui è sempre così pieno di attenzioni nei miei confronti. Pensa che oggi si è seduto vicino a me per farmi vedere come fare uno storno.

(Lei) Eh si certo Sarti ti fa vedere uno storno e tu sei lì come Biancaneve a cantare nel pozzo, (sottovoce) povero fesso.

(Lui) Cara guarda che tra me e Sarti c’è una sana amicizia ed una forte passione per il lavoro. E’ tanto tempo che cerca di mettermi nel suo team. Ogni volta che lui tira fuori un argomento io sento come una specie di attrazione lavorativa  e cerco subito di prendere l’iniziativa per partecipare, per aiutarlo a…a…..non mi viene la parola…

(Lei) Eh meno male, meno male, fammi stare zitta, non devo parlare, mamma mia ma chi ho sposato …chi ho sposato…(scuote la testa), alice nel paese delle meraviglie..

(Lui) Scusa amore, ora vado. Sarti dá un piccolo rinfresco per festeggiare la chiusura di un grosso affare che aveva per le mani e ora vuole affidarmelo per farlo crescere, dice che sono la persona giusta. Mi ha detto “sono tranquillo solo se lo metto in mano a te, so che non mi deluderai” Sento aria di promozione ehehehe

(Lei sconsolata e demoralizzata) Si tratta di un affare che tu potrai far crescere? Te la senti?

(Lui) Credo di sì, mi ha chiamato e dalla voce sentivo che era su di giri, come se ansimasse per la gioia.

(Lei) Non ho difficoltà a crederlo. Amore dammi il cellulare di Sarti nel caso il tuo avesse la batteria giù o fossi irraggiungibile.

(Lui) Certo, certo,  Sarti ha la batteria sempre al massimo, sempre carica…..non so come faccia

(A bassa voce lei) Pure la batteria ha sempre carica ‘sto Sarti. Mi raccomando divertiti e salutamelo.

(Lui uscendo) Cara,  vado! Ciao, dimmi in bocca al lupo.

(lei sul divano lo guarda uscire) Lascia perdere..

Un pensiero su “LA PROMOZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...