L’inganno della tombola

Sembra che Equitalia durante le Feste si sia travestita da Tombola per consegnare le cartelle senza essere scoperta. Le persone, felici, le compreranno sperando addirittura che siano quelle fortunate. Chi terrà il tabellone è un’agente di riscossione. E come Ulisse con i Proci, al grido della nonna “Tombola!”, farà chiudere le porte del palazzo per riscuotere dai malcapitati. Si salveranno solo quelli che usano il metodo francese per segnare i numeri che escono perché nessuno ci capisce niente tranne loro.

Un pensiero su “L’inganno della tombola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...