HARD TAX

“Dino, stasera stiamo insieme? Andiamo a cena in centro?”

“Nella, vorrei ma…..oggi non hai letto il sole24ore?”

“No perchè?”

“Hanno presentato la nuova manovra economica.”

“E a noi che ci frega… la manovra che voglio fare con te stasera non è economica”

“Non scherzare . Il fatto è serio”

“Quale fatto?”

“Ci sono delle misure fiscali impositive di nuova concezione.”

“Non ti capisco”

“I rapporti “more uxorio”, come il nostro, sono stati messi tra i beni di lusso come  ville, yacht e cavalli.”

“Spiegati meglio”

“Devono recuperare soldi, hanno visto che quasi la metà degli italiani tradisce il rispettivo partner ed hanno istituito la Hard Tax. Lo sai che ormai i dati sono incrociati. Tutte le transazioni sui c/c bancari, carte di credito, sim telefoniche, dati internet dal nostro IP address….vengono elaborati e il cervellone del Ministero, in base alle statistiche degli studi di settore, ti affibbia l’indicatore di infedeltà. Se supera i 50/100 vuol dire che hai una relazione esterna al “tetto coniugale” e, potendotela permettere, ti aumenta l’aliquota. ”

“Ma è assurdo!”

“Anche secondo me. Il problema è che avremo una tassazione maggiorata sul volume d’affari della relazione in termini di spese presunte  per la gestione della “storia clandestina” ed una tassazione sulle modalità del rapporto “intimo”. Se si superano i 50/100 si dovrà fare una dichiarazione mensile o trimestrale (a seconda del volume d’affari)  dei tipi di rapporti intimi. Le attività “solitarie” potranno essere portate in detrazione fino ad un massimo del 10%. Le attività di coppia “extra moenia” avranno tassazioni incrementali. Dal 15% delle posizioni dichiarate tradizionali (vedi elenco D.M. 76/18) al 70% delle posizioni dichiarate trasgressive. Nella dichiarazione mensile o trimestrale andranno indicati eventuali attività straordinarie con più di due soggetti contemporaneamente. In questo caso bisognerà farsi validare il modulo dal CAF più vicino. Sul Sole24 ore il giornalista consiglia di invitare, nelle attività intime con più di due soggetti, sempre un dipendente del CAF a fare da garante per evitare successivi accertamenti fiscali.”

“E se uno non presenta questa dichiarazione dettagliata?”

“Scatta d’ufficio l’analisi  dei dati della cronologia di Facebook con foto, video, post  con elaborazione di dati presunti di attività “intime”. In tal caso ti proporranno una composizione bonaria che potrai accettare o rifiutare. In caso di rifiuto si potrà fare ricorso ma sarai costretto ad andare come ospite alla Vita in diretta a raccontare la tua infedeltà con interviste su Chi ed altre testate distribuite nei bagni di tutte le case e presso i coiffeur di tutta l’Unione Europea.”

“E come dovremo fare? Diventeremo dei perseguitati.“

“Dovremo cambiare abitudini. Per esempio la domenica tu e tuo marito verrete a pranzo a casa nostra, come buoni amici,  in modo da non generare transazioni anomale. Al limite portate i dolci della pasticceria… che quelli non fanno parte dei beni sospetti. Noi due cercheremo di appartarci a casa. Lo so che non è il massimo ma è l’unico modo per non rientrare negli studi di settore. Purtroppo vengono analizzati i dati delle sim e se le geo-localizzano vicine non c’è problema. Comunque dobbiamo cercare di stare sotto la soglia dei 50/100 sull’indicatore di infedeltà.”  

“E non possiamo vederci io e te da soli portandoci appresso i telefoni di tua moglie e mio marito?”

“Ci ho pensato anche io ma non è facile. Potremmo comprare dei telefoni uguali a quelli loro e far finta di confonderli, lasciando a casa quelli nuovi e portando via i loro. Oppure dobbiamo vederci senza smartphone come si faceva nel secolo scorso.”

“Senti Dino, lasciamo stare, mi sta venendo il mal di testa. Prendiamoci una pausa. Evitiamo di vederci per questa legislatura e aspettiamo la prossima manovra economica.”

Un pensiero su “HARD TAX

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...