L’UVETTA SOSPETTA

Sono le due di notte. Mi hanno chiamato per un brutto delitto. Le auto della polizia illuminano la strada bagnata con i lampeggianti. Ah sì sono un commissario. Il fatto è successo dentro Eataly. Strano penso. Un delitto alle due di notte quando tutti i dipendenti sono via. Gli appuntati mi salutano come al solito … Leggi tutto L’UVETTA SOSPETTA

COME A SANREMO

A Sergio capita spesso di viaggiare e di frequentare gli aeroporti. Ovviamente anche le toilette degli aeroporti. A Milano Linate gli è capitato diverse volte di incontrare personaggi Vip. Ma sai sono quelle situazioni in cui dici “Ah guarda, ma quello non è quell’attore che ha fatto quella fiction? O quell’attrice che stava da Fazio? … Leggi tutto COME A SANREMO

L’ULTIMA PLAYLIST

E ora? Come lo dico a lei? E ai ragazzi? Ciao vorrei dirvi che non mi rimane molto tempo. Andiamo a farci una delle ultime pizze? Domenica ci facciamo una passeggiata sul lungomare? In questi giorni sistemiamo le cose economiche e finanziarie? Devo guardarli piangere? Sentire la loro disperazione, compassione, sofferenza? Non riesco a pensare … Leggi tutto L’ULTIMA PLAYLIST

IL DISPREZZO

Sei in auto che aspetti tua moglie che esca da un negozio. Sul sedile posteriore le buste della spesa. In una di loro c’è la vaschetta con la mortadella che incomincia a diffondere nell’abitacolo un profumo “importante”. Non riesci a resistere. Prendi la vaschetta, la apri, ne prendi una fetta e la metti in bocca … Leggi tutto IL DISPREZZO

FACCIAMOLO FISSO

Sei un cespite, non sei altro che un triste, grigio e inutile cespite. Un immobile, fermo. Stai lì con tutti i tuoi inutili costi di esercizio. E ogni anno che passa mi tocca ammortizzarti. Devo calcolare la quota che devo mettere nel mio conto economico. Ma fino a quando dovrò fare tutto questo? Dovevo ascoltare … Leggi tutto FACCIAMOLO FISSO

NON HO RESTO

Felice è un tipo mite, tranquillo. E’ ancora “signorino” come si usa dire quando uno è single. Ha poche abitudini. Il giornale la mattina. Sempre lo stesso. Sì sempre lo stesso giornale. Sempre lo stesso giornale della stessa data. 12 luglio 1982. La Gazzetta dello sport con il titolo CAMPIONI DEL MONDO. Dice che lo … Leggi tutto NON HO RESTO

LA LIBRERIA

Enzo è in giro come ogni sabato pomeriggio. Qualche acquisto per riempire il frigorifero e una libreria per trovare qualche storia a cui appassionarsi. Vive in un bilocale molto bello al sesto piano di una palazzina a tre piani. Questo è un problema che gli dà qualche preoccupazione. Da due settimane poi  ha delle infiltrazioni … Leggi tutto LA LIBRERIA

L’ETOILE PERDUE

  L’odore del palcoscenico. Che cosa inebriante. Guardare il teatro vuoto e sentire i tuoi passi che rimbombano sulle tavole di legno calcate dai più grandi attori, cantanti, ballerini. Sono in tanti ad essere passati da qui. Anche Alberto Sordi e Monica Vitti per Polvere di Stelle hanno ballato e cantato, proprio qui dove adesso … Leggi tutto L’ETOILE PERDUE