Càpita

Capita che torni a casa stanco. Capita che un pappagallo vola non so da dove sul tuo terrazzo e non te ne accorgi. Capita che suonano alla porta e tu pensi chi cazzo è a quest'ora. Capita che apri e c'è una signora che dice sono qui per l'uccello. Capita che rimani 1 minuto come … Leggi tutto Càpita

L’arcobaleno

“Da oggi ti mando in bianco se non la smetti di lavorare in nero. E poi basta! Non ne posso più di questo periodo grigio. Voglio un futuro rosa, uno spiraglio d'azzurro. Non possiamo continuare così, dobbiamo mettere nero su bianco..e cerca di non stare sempre in rosso o al verde. Beh rispondi, non dici … Leggi tutto L’arcobaleno

Il Leasing

Sono Elvira. Ho amato profondamente un ragazzo. Avevamo vent’anni.  Ci bastava guardare il sole entrare nell’acqua al tramonto, rimanere con il sale addosso ed i costumi umidi per essere felici. Lo guardavo da vicino e gli vedevo il sale sulle sopracciglia. Parlava, parlava, parlava.  Poi è diventato commercialista. Ogni appuntamento è diventato una scadenza. Ogni … Leggi tutto Il Leasing

Beh, siamo uguali

"Ma lo sa che noi a Torino abbiamo la metropolitana  senza conducente? Siamo troppo avanti. "Meh senza che te la tiri molto, noi a Bari siamo ancora più avanti, certi giorni abbiamo almeno 20 autobus senza conducenti" "Noi a Torino non usiamo gasolio per la metro" "Moooo allora qui siamo come a voi. Anche molti … Leggi tutto Beh, siamo uguali

Zia Adelina

Mia mamma mi porta ogni domenica pomeriggio a trovare una sua zia anziana che si chiama Adelina ed ha quasi ottanta anni. Io non mi diverto. Mamma dice che zia Adelina bisogna tenersela buona per via dei punti che ha sulla patente. Tra i parenti stretti che non guidano più per via dell'età è quella … Leggi tutto Zia Adelina

Il curvey

Se dico "guarda quell'obeso che si fà un autoscatto" la prima sensazione è di ribrezzo. Subito vorresti andargli vicino e dire "ma smettila lurido". Se dico "ehi ragazzi c'è un curvey che si sta facendo un selfie" la prima cosa che ti viene in mente è di metterti un foulard al collo, inforcare occhiali grandi … Leggi tutto Il curvey

La seicento

Devi uscire presto, ti fai la doccia, passi un attimo dal frigo per bere un pò d'acqua e dalla tv alle tue spalle arrivano alcune note di un pianoforte. Non ti volti e cerchi di capire che canzone è. Dopo pochi secondi una voce inconfondibile, accompagnata solo dal piano "Hanno ragione, hanno ragione, mi han … Leggi tutto La seicento

Signora mia

Cose da fare almeno una volta nella vita: Fare l'amore sulla spiaggia di un'isola deserta con Raffaella Pavone Lanzetti dopo averla chiamata bottana industriale. Poi, una volta tornati alla vita normale, chiamarla al telefono e piangere con Sandro Giacobbe che canta in lontananza Signora mia...

Il box

...le mogli, le compagne, ecc..., si sa, accusano i mariti di vivere sul divano, di essere insomma una cosa sola. C'è un motivo. Il motivo è che la donna tende ad occupare tutti gli spazi vitali della casa. L'unico spazio libero è il divano a meno che non ci sia la biancheria stirata poggiata sopra … Leggi tutto Il box