Il vocabolario

Ho accompagnato mio figlio a scuola come ogni giorno. E’ sceso dalla macchina e, come fa sempre, si è girato a salutarmi. Per un attimo il rumore della strada e le voci dei ragazzi hanno fatto breccia nel silenzio della mia auto. Ora è tornato il silenzio. Ora è tutto rallentato. Come per magìa si … Leggi tutto Il vocabolario

Non faccio storie

Vivevo in un piccolo paese. Mi dissero di andare via per studiare. Lasciai dietro di me un paese di anziani seduti davanti alla porta di casa. Un paese senza ragazzi. Sono andato a studiare e mi sono fatto onore. Però mi han detto di andar via per trovare un bel lavoro. Allora sono andato via … Leggi tutto Non faccio storie

L’intimità retributiva

Lei - Stai attento, hai preso qualche precauzione? Lui - Non ti preoccupare, farò la trattenuta previdenziale - disse vantandosi dell’inquadramento retributivo  da 7^livello Lei - Non mi fare il solito trattamento di fine rapporto… fammi almeno una carezza...dopo Lui - Tu  lo sai che quando sono al lordo degli oneri contributivi  faccio la mia … Leggi tutto L’intimità retributiva

L’inseguimento

Oggi hanno fatto una rapina ad una banca. I banditi, inseguiti dalla polizia, hanno buttato la busta con le banconote in un cassonetto per la raccolta della plastica. Raggiunti, dopo un inseguimento, sono stati sanzionati per aver smaltito la carta nel giorno sbagliato con l'aggravante dell'errato contenitore.

La soluzione

Il problema dell'immigrazione si risolve in un modo solo. Facendoli studiare. Appena laureati fuggiranno all'estero senza problemi.

L’incubatrice

Un neonato venuto alla luce prima del tempo aveva bisogno di essere messo in una incubatrice. L’infermiera ha sbagliato e lo ha messo in un incubatore. Ora passa il tempo a lanciare iniziative di crow-funding invece di giocare con gli altri bambini. I genitori hanno ascoltato preoccupati le parole della responsabile: “E’ strano il vostro … Leggi tutto L’incubatrice

L’inganno della tombola

Sembra che Equitalia durante le Feste si sia travestita da Tombola per consegnare le cartelle senza essere scoperta. Le persone, felici, le compreranno sperando addirittura che siano quelle fortunate. Chi terrà il tabellone è un’agente di riscossione. E come Ulisse con i Proci, al grido della nonna “Tombola!”, farà chiudere le porte del palazzo per … Leggi tutto L’inganno della tombola

Il rientro

E' un periodaccio.... il direttore mi dice che devo rientrare sul conto bancario, il dietologo mi dice che devo rientrare nei pantaloni che mi vanno stretti, mia moglie mi dice che devo rientrare a casa entro una certa ora, Isoradio mi dice che devo rientrare prima che ci sia traffico, devo rientrare sempre.....è il mio … Leggi tutto Il rientro